Italia, Camera: Interrogazione su criptaggio programmi Rai all’estero in vista dei Mondiali di calcio

Roma – «Anche in vista dei Mondiali e alla luce del fatto che si è in procinto di sottoscrivere il nuovo contratto di servizio con la Rai, chiedo al governo di mobilitarsi affinché si evitino i criptaggi dei programmi Rai per gli italiani all’estero». Lo ha detto Laura Garavini, componente dell’Ufficio di Presidenza del Gruppo Pd alla Camera dei Deputati, illustrando l’interrogazione parlamentare che ha rivolto al Ministro per lo Sviluppo economico.

«Il problema continua ad essere denunciato da numerosi connazionali residenti all’estero», ha proseguito la deputata eletta nella circoscrizione Estero, ripartizione Europa. «Tanti non riescono a seguire in chiaro diverse trasmissioni, in particolare eventi sportivi, sui canali pubblici italiani. Si tratta di una discriminazione particolarmente sentita dai connazionali che, attraverso i programmi della televisione italiana, cercano di mantenere il contatto con la lingua e la quotidianità del Paese di provenienza», ha concluso Garavini.

(Fonte Inform)

2 comments to Italia, Camera: Interrogazione su criptaggio programmi Rai all’estero in vista dei Mondiali di calcio

  • Elena Bertoncini

    Sottoscrivo! Oltre allo sport, a volte si criptano programmi senza alcuna logica, per es. delle puntate di una serie gialla neanche in prima visione.

  • Filippo

    Ancora non ho capito se per noi, italiani all’estero, ci sarà la possibilità di seguire la nostra nazionale ai mondiali del Brasile sulla RAI. Poi per farci arrivare le buste ellettorali i soldi ce ne sono,.. Sono d’accordo che ci sono tantissime cose più importanti che il calcio, ma poi, vedo spreccare tanti soldi quando i nostri poltici vogliono…

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google