Artisti slovacchi: Milan Paštéka (1931 – 1998)

Milan Paštéka (Trenčín, 20 maggio 1931 – Voznica, 23 settembre 1998) è stato un pittore slovacco nonchè grafico e ceramista. Dal 1950 al 1955, dopo aver rifiutato le università di tipo tecnico che la famiglia suggerisce, studia presso l’Accademia di Belle Arti di Bratislava (VSVU). Dopo il diploma divenne co-fondatore del gruppo modernista di Mikuláš Galanda. Nel 1965 organizza la sua prima mostra a Bratislava. Negli anni successivi espone a Parigi, Dusseldorf, San Paolo del Brasile, Venezia, Monaco, Berlino, Colonia, Essen, Osaka, Mosca, Novara, Siviglia, Budapest, Esslingen e New York. Il tema principale che porta avanti nella pittura è il concetto dell’uomo nella sua relazione con lo spazio spesso affrontata con una distorsione dell’immagine; tende però ad arricchire questa sua particolare visione del mondo con cenni di umorismo e ironia. Morì in un incidente d’auto nel centro Slovacchia.

A cura di Mauro Pierluigi, immagini dal gruppo Facebook “Arte nell’Est Europa”.
PS:. Tutti i diritti delle opere raffigurate sono dell’autore o dei suoi eredi. Questa pubblicazione ha mero scopo informativo.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google