Prochazka capitalizza il sostegno ricevuto, molla il Parlamento e crea nuovo partito

Radoslav Prochazka, deputato indipendente (ex KDH) che ha corso alle recenti elezioni presidenziali raccogliendo un incoraggiante 20% dei consensi arrivando terzo al primo turno, ha deciso di rinunciare al suo mandato in Parlamento dal quale si dimetterà nel corso della sessione di maggio, e proverà a capitalizzare il consenso ricevuto con la creazione di un nuovo soggetto politico. Prochazka lo ha detto durante una conferenza stampa che si è tenuta giovedì, dove ha sottolineato la sua volontà di riunire nel nuovo partito un gruppo di persone che tenteranno di trasformare lo Stato e farla finita con quello che oggi è un “labirinto di malfunzionamento e oneri”.

Si tratta di un grande rischio personale e politico, ha detto, ma vorrei provare ad ottenere la fiducia della gente alle prossime elezioni parlamentari, partendo direttamente da zero.

Il 15 marzo scorso hanno votato per Prochazka oltre 400.000 persone, un sostegno pubblico che Prochazka ha definito un obbligo nei confronti degli elettori nel definire un’alternativa significativa al governo attuale.

Rado Prochazka è stato eletto in Parlamento alle ultime elezioni nella primavera 2012 nelle liste dei cristiano-democratici (KDH), partito che ha abbandonato lo scorso anno per differenze di vedute. Quando lascerà sarà sostituito dal primo dei non eletti KDH, l’ex deputato Marian Radosovsky.

Tra i primi sostenitori dell’idea di Prochazka vi è il sindaco della città di Prievidza (50mila abitanti, nella regione di Trencin), Katarina Machackova, che dopo l’annuncio ha detto che avrebbe considerato la proposta del nuovo partito perché, ha dichiarato, c’è bisogno di un nuovo soggetto che possa sostenere la posizione delle regioni della Slovacchia. La Machackova ha vinto le comunali nel 2010 come indipendente, e non è mai stata membro di un partito politico.

Nelle elezioni presidenziali Prochazka si è distinto per aver attirato i voti di un’elettorato anche molto variegato, anche se sempre nel campo dei partiti dell’opposizione. Lo hanno sostenuto diversi esponenti di partiti di orientamento cristiano, moderato, conservatore e liberale.

(La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google