Il Consiglio di Coalizione ieri sera alla prova del Manifesto di Governo

Ieri sera il Consiglio di Coalizione, riunito nella sede SDKU-DS, ha affrontato il progetto del Manifesto del Governo con le osservazioni presentate dai partiti della coalizione (SDKU-DS, SaS, KDH e Most-Hid). Nonostante la previsione di rendere pubblico il Manifesto entro ieri, Lunedì 26, ci saranno dei ritardi. Il Consiglio dei Ministri dovrebbe passare il Manifesto nella sessione di domani, Mercoledì 28 Luglio. I Ministri del nuovo Governo avrebbero dovuto presentare i materiali per il Manifesto entro il 20 Luglio. Il documento, basato sulle tesi di programma, sulle quali la Coalizione ha deciso il 22 Giugno scorso, è attualmente in discussione. Dopo l’ok del Governo, il Manifesto sarà presentato al Parlamento il 3 Agosto dal Primo Ministro Iveta Radicova, e in seguito dovrà affrontare il voto di fiducia in dell’Aula.

Ieri il Premier Iveta Radicova (SDKU-DS) ha chiesto al Ministro dell’Economia e delle Costruzioni Juraj Miskov (SaS) di essere più preciso, nei suoi obiettivi per il settore dell’economia, nel Manifesto di Governo. A Miskov è stato chiesto di includere nella sua sezione del Manifesto tra le altre cose l’impegno a non privatizzare le aziende strategiche, maggiori chiarimenti sulla legislazione che prevede di ridurre gli adempimenti amministrativi per gli imprenditori, e maggiori dettagli sul gasdotto di gas naturale tra la Polonia, la Slovacchia e l‘Ungheria. Durante i colloqui di coalizione, al Ministro era stato dato tempo fino a Mercoledì per rielaborare la sua sezione, ma poi si è deciso di farlo più presto, entro oggi.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google