Alla Conferenza degli Ambasciatori della Farnesina sette donne, una è capo missione a Bratislava.

L'Ambasciatore d'Italia a Bratislava Brunella Borzi Cornacchia

Il nostro Ambasciatore d’Italia in Slovacchia, Brunella Borzi Cornacchia, è una delle poche – sette – donne capo missione. E solo una è Ambasciatore di grado, su un totale di 28 diplomatici che hanno raggiunto il massimo grado della carriera. Dunque sette donne Ambasciatore e due direttori generali. Sono i numeri della presenza femminile alla Farnesina, fra le ultime amministrazioni dello Stato ad aver aperto la carriera alle donne, nel 1964.

L’unica donna Ambasciatore di grado è Laura Mirachian, attuale rappresentante permanente italiano presso l’Onu a Ginevra, già direttore generale dei Paesi dell’Europa e Ambasciatore a Damasco.

Le altre donne capo missione sono appunto Brunella Borzi Cornacchia, nostro Ambasciatore a Bratislava, Elisabetta Kelescian a Helsinki, Rosa Coniglio a Oslo, Anna Della Croce a Stoccolma, Ombretta Pacilio a Managua, Rosa Maria Chicco Ferraro a Tallinn.

E poi ci sono due donne direttori generali: Carla Zuppetti, agli Italiani all’estero, ed Elisabetta Belloni, alla Cooperazione allo sviluppo. E donna è anche la direttrice dell’Istituto diplomatico della Farnesina, Emanuela D’Alessandro.

(Fonte IGN)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google