Esplosione di gas naturale in fabbrica a Sala ferisce cinque persone

Un’esplosione di gas naturale poco dopo le 16:30 si Sabato ha ferito cinque persone nella fabbrica Duslo di prodotti chimici a Sala (regione di Nitra). L’esplosione è stata inizialmente creduta essere causata da ammonio. Ma informazione è stata confutata dai Vigili del Fuoco di Nitra, che sono intervenuti sul luogo dell’incidente. «Una persona ha subito i danni più gravi, ma non è in pericolo di vita. Gli altri quattro feriti risultavano di minor rilievo», ha detto il direttore dipartimento di Polizia di Nitra Jozef Zelenka. I soccorritori sostengono che, malgrado il fumo che usciva dalla fabbrica, gli abitanti delle zone circostanti non erano in pericolo. «Se fosse stata davvero un’esplosione di ammonio, sarebbe stato molto peggio», ha detto uno dei pompieri. «Grazie al vento il fumo si è disperso, e anche se non piacevole non mette in pericolo la salute delle persone», ha aggiunto Zelenka. La causa dell’esplosione sarà esaminata da una commissione di esperti.

Il direttore generale della fabbrica, Marek Strpka ha informato ieri che, dopo l’esplosione Sabato alle 16:30, il fuoco era stato domato completamente alle 18:45 dello stesso giorno. I Vigili del Fuoco hanno monitorato il sito durante la notte per evitare la rinascita di focolai. Per quanto riguarda le cinque persone , che sono state ricoverate negli ospedali locali, «Hanno lievi ferite della pelle», ha detto il direttore, aggiungendo che uno dei dipendenti è stato ricoverato in ospedale con una sospetta lesione grave alla spina dorsale, ma la diagnosi non è confermata. Strpka ha dichiarato che l’entità del danno non è stata ancora determinato.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google