Gasparovic: sentenza sul Kosovo una buona notizia per i separatisti

Venerdì il Presidente slovacco Ivan Gasparovic si è detto stupito della decisione della Corte Internazionale di Giustizia (CIG) dell’Aia, resa nota il giorno prima, della legittimità della dichiarazione d’indipendenza del Kosovo. Secondo Gasparovic la sentenza ha ridotto le possibilità di ulteriori dibattiti. Gasparovic ha dichiarato che la Slovacchia dovrebbe perseverare nel corrente atteggiamento di rifiuto nel riconoscere l’indipendenza del Kosovo, perchè gli accordi internazionali e del diritto internazionale devono essere rispettati. «Le Nazioni Unite basano le loro politiche su questo», ha detto Gasparovic. La Slovacchia deve proseguire a creare una coesistenza pacifica tra Pristina e Belgrado, anche se è difficile aspettarsi che la pronuncia della Corte possa portare la pace, ha detto Gasparovic, dunque la Slovacchia dovrebbe rivalutare il piano di ritiro delle sue truppe dalla missione KFOR nella regione. Il Presidente slovacco ritiene che la sentenza della Corte sia una buona notizia per i separatisti di tutta Europa. Gasparovic ha detto che non può immaginare che la Spagna cambi il suo atteggiamento, né la Slovacchia, nella nuova situazione.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google