Crisi – Il ritorno del baratto nell’era della decrescita

È un valore – anzi un insieme di valori – che non si misurano con il soldo, cui non si dà un valore monetario. Al mondo d’oggi può sembrare strano, intere generazioni non hanno conosciuto che la moneta come parametro di paragone, come strumento di “misura” del valore. E oggi la tendenza è quella di misurare tutto e tutti (sì, anche le persone a volte) con un valore monetario. Il baratto è l’opposto, è uno scambio senza “misura” monetaria, è uno scambio di valori concreti e astratti insieme, è la costruzione di una relazione che vede negli oggetti un mezzo, non un fine. E ultimamente, anche a ragione della sempre minore disponibilità di denaro che c’è fra la gente comune, il baratto ha conosciuto una grande riscoperta.

È da poco online la nuova piattaforma  italiana dedicata al baratto, http://senzaneuro.com/. La registrazione e l’utilizzo del sito sono gratuiti e il sito dà la possibilità agli utenti di cercare i baratti filtrandoli per città o inserendo il cap, per quartiere, così da creare delle micro reti di baratto anche all’interno delle singole città.

Ci sono molti altri siti dedicati al baratto, eccone alcuni.

www.zerorelativo.it
Musica, film, vacanze, giochi, gioielli, tempo, ditutto un po’. Ci si iscrive e si inserisce l’annuncio: avviso via mail quando qualcuno è interessato a barattare con voi.

www.Reoose.com
Su Reoose è possibile mettere gli annunci di tutti quegli oggetti ancora funzionanti che non si utilizzano più, ma che ad altre persone potrebbero servire.

www.E-barty.it
Scarpe, abiti, accessori: molto femminile. La registrazione è gratis.

www.Nobay.it
Si scambia solo, è il motto di nobay.

www.Coseinutili.it
Ci sono oggetti che ad alcuni non servono più, oppure il tempo e le abilità. Si possono barattare oggetti in cambio di altri oggetti oppure in cambio di crediti per richiedere ciò che vi serve.

www.Soloscambio.it
C’è una lista “Possiedo” e una “Voglio”.

www.Swapclub.it
Community del baratto focalizzata sul contenuto degli armadi: scarpe, borse, vestiti.

www.Homelink.it
Scambio di casa, il che presuppone apertura mentale, correttezza e disponibilità. E’ un modo alternativo di fare vacanza.

www.Homeforhome.com
Si viaggia in tutto il mondo scambiando la propria casa con quella degli altri utenti.

www.Mangrow.net
Qui utenti di tutto il mondo possono scambiare servizi.

www.Biiup.com
Si può scambiare e vendere contemporaneamente (ed anche regalare!).

www.Permute.it
Un sito sulla permuta e baratto di beni, servizi e prestazioni lavorative. Qualora i beni da scambiare non sono dello stesso valore, si può offrire una piccola differenza in denaro.

(Giovanni Fez, ilcambiamento.it)

Foto Images_of_Money@Flickr

Articoli più letti

2 Commenti

  1. Vi volevo segnalare un nuovo sito gratuito di scambio e compravendita http://www.biiup.com dove si può sia scambiare che vendere contemporaneamente (ed anche regalare!).

    Su biiup scambiare è facile e divertente come un gioco, provare per credere! 😉

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.