RS_Letta si dimette | Belgio, sì a eutanasia infantile | Egitto, Putin con l’esercito | Usa, tv via cavo da 45 miliardi

Rassegna stampa è un appuntamento quotidiano a cura di Good Morning Italia. Ogni mattina la rubrica con le principali notizie, l’agenda e gli approfondimenti sulla giornata, in Italia e nel mondo. Pubblicazione in fase di test.

LETTA SI DIMETTE

La direzione del Pd vota con 136 sì e 16 no il documento presentato da Matteo Renzi: “Gli organismi dirigenti del Pd appena eletti si assumano la responsabilità di un governo di legislatura, con l’attuale maggioranza e con un nuovo programma” (Europa). E il presidente del Consiglio, che aveva scelto di non essere presente in direzione, si arrende: oggi alle 12.30 salirà al Colle per rassegnare le dimissioni (Corriere).

Agenda L’incarico a Renzi potrebbe arrivare già giovedì, ma Marzio Breda sul Corriere parla addirittura di domenica.

Il discorso di Renzi Rischio e responsabilità le parole chiave del segretario (La Stampa), che cita Robert Frost (chi è? Europa) e usa troppe figure retoriche: dall’”uscire dalla palude” al “vento in faccia”, dal “miele assembleare” alla “pagina nuova” (Libero). E lancia l’hashtag #proviamoci. @claudiocerasa: “Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità”. Tradotto: se hai coraggio, sfiduciami.

2018? Dipende anche da Alfano, che difende l’operato del governo di larghe intese e chiede un governo “di servizio”, non spostato a sinistra, e da Forza Italia, con Brunetta che chiede di votare la crisi in Aula (La Stampa). “La libertà di opinione è legittima” risponde criptico Casaleggio intercettato da Repubblica, ma il M5S potrebbe scegliere di non presentarsi  da Napolitano per le consultazioni.

Contraddizioni Per Ezio Mauro la mossa di Renzi è l’azzardo di un acrobata: l’uomo delle primarie rinuncia all’investitura dal basso e arriva al governo a tavolino (Repubblica). Se l’avesse fatto Berlusconi avrebbero gridato tutti al colpo di Stato, critica il Giornale. Un bamboccio di talento è l’ossimoro scelto dal Foglio.

Domande bipartisan
*Renzi farà la fine della giraffa di Copenhagen? chiede Antonio Padellaro
*Qual è il programma di Renzi? provoca Maurizio Belpietro.
*Per rispondere a chi chiede “Perché l’ha fatto” Francesco Costa cerca di entrare “nella testa di Renzi”.

Toto-ministri Una squadra (ridotta a 15 membri) in rosa? All’Economia Lucrezia Reichlin (stimata da Draghi) è in pole position, alle Riforme potrebbe andare Maria Elena Boschi e agli Esteri resterebbe Emma Bonino (La Stampa).

Visti dagli altri
*Il potere cede di fronte alle ambizioni (Le Monde);
*Da boyscout in bicicletta a Primo ministro? (Local)
*I giovani tycoon italiani abbracciano Renzi (Ft);
*Un anno tumultuoso per la politica italiana (GlobalPost);
*Il passaggio di testimone (Economist);
*Putsch tra compagni di partito (Spiegel).

EUTANASIA INFANTILE Il Belgio ha detto sì alla legge che estende il “diritto di morire” ai minori di 18 anni, se sono in grado di intendere appieno il significato della loro decisione e solo con il consenso dei genitori (Le Soir). Un’opinione a favore e una contro di una legge che fa discutere, nello speciale della Cnn. Ma l’eutanasia infantile esiste già in Olanda (El Paìs), dove la legge sta arrivando a estremi per cui può essere usata nei confronti di ragazzi con gravi malformazioni (Foglio). Così si uccidono i disabili, lancia l’allarme la direttrice responsabile del Network internazionale delle cure palliative per i bambini (Tempi).

L’EGITTO DI PUTIN Il presidente russo si schiera con il capo dell’esercito Abdel Fattah el-Sisi nella corsa alla presidenza egiziana (Al Jazeera).

Afghanistan Rilasciati 65 talebani dalla prigione di massima sicurezza di Bagram, responsabili della morte di civili afghani e militari occidentali. Rabbia americana, ma per il presidente Karzai la faccenda non riguarda gli Usa (Bbc).

Iraq Una serie di evasioni, passate quasi inosservate, ha permesso a centinaia di militanti di rientrare tra le fila dei fondamentalisti sunniti attivi in Siria e nello stesso Iraq (Nyt).

Siria Pressioni da Stati Uniti e Russia per una ripresa dei colloqui Onu che sblocchino la situazione (Al Jazeera). Il reportage da Homs di Lyse Doucet (Bbc).

Gran Bretagna Londra pronta a chiedere aiuto all’Europa per far fronte all’emergenza inondazioni (Ft).

Java 200 mila indonesiani in fuga dall’eruzione di un vulcano (Reuters).

ECONOMIA
Eni Presentato a Londra il Piano Strategico per il periodo 2014-2017, che prevede un incremento del cashflow operativo  del 55% entro il 2016-2017, anche grazie a un nuovo e giacimento scoperto nel blocco Marine XII, nell’offshore congolese (Ft).

Mercati emergenti Diminuiscono i successi delle multinazionali in Paesi come Cina e Brasile. C’è il rischio che le nuove economie smettano di trainare la crescita mondiale? (Wall Street Journal).

Grecia Disoccupazione record al 28 per cento (Reuters). Occorre ripensare il ruolo geopolitico di Atene (Ekathimerini).

MEDIA
Colosso tv Comcast, il più importante operatore via cavo in America (che controlla anche la rete Nbc Universal), acquista per 45 miliardi di dollari Time Warner, il secondo operatore nazionale (Sole 24 Ore). Il gigante televisivo raggiungerà così 70 milioni di famiglie americane (Mashable).

Sciopero I giornalisti di Sardegna Uno incrociano le braccia fino a domenica, proprio durante le elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale, per protesta contro il licenziamento di 13 dipendenti (Prima Comunicazione).

SPORT 
La caduta dello zar Dopo un infortunio il campione del pattinaggio Evgeny Plushenko si ritira dall’Olimpiade e, probabilmente, pone fine alla sua carriera (Gazzetta).

(WAITING FOR) WEEKENDER
*E se la prossima Silicon Valley fosse in Vietnam? (Atlantic);
*Scuola 2.0: lezioni di tech al liceo (Time);
*Facebook arcobaleno: 50 nuovi modi per definire il proprio genere (Daily Mail);
*I migliori film da guardare gratis su Netflix e Amazon (Washington Post).

OGGI
Inaugurazione dell’Anno Giudiziario della Corte dei Conti, con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano;
Bankitalia, dati sul debito pubblico a dicembre 2013;
Milano, udienze dei processi per la raccolta di firme false per la lista Pdl alle regionali 2010 e per il caso Maugeri.

Prime:

Corriere: Il Pd affonda Letta e lancia Renzi premier

Repubblica: Letta si arrende, tocca a Renzi

La Stampa: Renzi sfila il governo a Letta

Il Messaggero: Letta lascia, c’è il governo Renzi

Sole 24 Ore: Il Pd sceglie Renzi, Letta si dimette. Bene l’asta BTp, spread a quota 204

Il Fatto Quotidiano: “Ambizione smisurata”. Ma renzi quanto dura?

Il Giornale: Renzi si nomina premier

Libero: Ora sono Renzi nostri

L’Unità: Pd con Renzi, Letta se ne va

Ft.com: Renzi ousts Letta as Italy’s PM

A cura di Good Morning Italia. Licenza Creative Commons (Attribution-Non Commercial 3.0 Unported).

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google