Nuovi alloggi con fondi UE da assegnare solo a famiglie rom esemplari

Un bando del Programma Operativo Regionale che offre un budget di 7 milioni di euro permetterà a 21 città slovacche di chiedere fondi per costruire appartamenti in affitto per la locale popolazione rom. Secondo i piani saranno costruiti 11 blocchi di appartamenti vicino al centro della città o cittadina che vuole fare domanda per il contributo così da creare le condizioni per l’inclusione sociale di parte della comunità rom.

Gli appartamenti saranno consegnati a 132 famiglie che possano vantare un membro che ha lavorato per almeno 12 mesi negli ultimi due anni. Così ha spiegato il progetto il plenipotenziario del governo per i rom Peter Pollak. Le famiglie in oggetto non devono avere debiti verso il comune e i figli devono frequentare regolarmente la scuola. Secondo Pollak questo dovrebbe convincere gli altri membri della comunità rom che l’istruzione e il lavoro portano a migliori condizioni di vita.

(Red)

Foto: bambini rom nel quartiere Lunik IX, Kosice (Michael Hummel@flickr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.