Stipendi in Slovacchia: 1.000 euro di distacco tra la media dei più alti e dei più bassi

Il divario tra le retribuzioni mensili del 10% dei lavoratori con lo stipendio più basso e il 10% con la paga più alta è di oltre 1.000 euro, secondo un rapporto realizzato dalla società Trexima di Bratislava che fa riferimento al terzo trimestre del 2013. La relazione, presentata ieri, indica che i lavoratori subordinati al minimo della paga ricevono meno di 385 euro al mese, mentre il 10% dei dipendenti più ricchi portano a casa in media più di 1.416 euro ogni mese. Nonostante il salario medio mensile nazionale è calcolato a 889 euro (si parla di stipendio lordo), due slovacchi lavoratori dipendenti su tre (il 65,5%) non arriva a tale cifra, ma si ferma in media a 590 euro.

Il divario è notevole anche tra sessi. Gli uomini percepiscono in media una busta paga di 999 euro al mese, mentre le donne si fermano al 77% di tale cifra, ovvero 773 euro medi. I dati prendono in considerazione il solo stipendio ufficiale, senza considerare straordinari o altri bonus. Se si prendono in considerazione gli stipendi di maschi e femmine per la stessa mansione e livello, la differenza si accorcia all’11% in più per i lavoratori uomini.

(Red)

Foto alancleaver@flickr

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google