Il quartiere Lunik IX visto con gli occhi di un rom emigrato – Video di Artur Conka

Il sobborgo di Kosice Lunik IX, situato nella parte centro-occidentale della città, è una delle maggiori comunità rom in Slovacchia. Costruito in origine per 2.500 persone in sostituzione di una preesistente baraccopoli alla fine degli anni ‘70, si stima che l’attuale popolazione del quartiere sia almeno tre volte tanto. Caratterizzato da condizioni di vita davvero scadenti, senza servizi minimi come acqua, gas ed energia elettrica, che il comune ha tagliato per la morosità degli inquilini, in buona parte abusivi. Anche le condizioni di salute dei residenti sono pessime, e malattie quali epatite, pidocchi, diarrea, scabbia e meningite sono piuttosto comuni. La gente del posto è estremamente povera e la disoccupazione raggiunge la quasi totalità della popolazione in età da lavoro (fonte Wikipedia).

Il giovane fotografo rom Artur Conka, emigrato da bambino nel Regno Unito con la famiglia circa diciotto anni fa, è ritornato a Lunik IX recentemente per documentarne luoghi e vita ed umanità dei residenti, e ha dedicato al sobborgo un video documentario e un libro. Artur si è laureato recentemente in cinema con lode all’Università di Derby (UK). Qui di seguito il documentario (in inglese), in cui la telecamera cerca di tenere uno sguardo oggettivo pur se l’autore mostra una rilevante partecipazione emotiva:

Artur è convinto dell’importanza di dare voce ai rom, una comunità che è stata a lungo trascurata da chi è al potere, dice lui stesso sul suo sito. La sua storia è finita nei mesi scorsi su diversi media internazionali (Huffington Post, Vice, BBC e altri). Qui sotto una video biografia dell’autore.

(La Redazione)

Foto: Artur Conka (www.arturconka.com)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google