Continua a rallentare l’inflazione in Slovacchia: 0,4% nel dicembre 2013

La crescita dei prezzi al consumo, comunicata ieri dall’Ufficio di Statistica slovacco, è stata pari ad appena lo 0,4% annuo nel mese di dicembre 2013, una cifra di 0,13 punti percentuali in meno rispetto al mese precedente e che conferma una tendenza al rallentamento che è in atto ormai da sette mesi. Quello di dicembre è stato il tasso di inflazione più basso dal 2009.

Tra i dati più rilevanti si segnala un aumento del 5,7% dei prezzi nel settore scolastico, del 2,4% di bevande alcoliche e tabacchi e dell’1,6% nei prezzi di alberghi, bar e ristoranti. Abbigliamento e calzature hanno visto un rincaro dell’1,1% e i prezzi degli alloggi e dei servizi di elettricità, acqua, gas e riscaldamento sono saliti dello 0,3%. In calo, tra gli altri, i prezzi dei trasporti, dell’1,2%, i servizi postali e delle telecomunicazioni dell’1%.

L’Ufficio di Statistica ha calcolato che l’inflazione media nel corso del 2013 si è fissata all’1,4%.

(Red)

Foto: Images_of_Money/flickr.com

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google