News del 18 Febbraio 2010

Istituzioni

Medici clown allieteranno i piccoli pazienti

Il Ministro della Sanità Richard Rasi parteciperà lunedì 22 Febbraio all’evento Clowniade, che si terrà alle ore 15.00 nella clinica di chirurgia pediatrica dell’Ospedale Universitario Pediatrico con policlinica a Bratislava-Kramare. L’incontro è uno dei 70 programmati in Febbraio in cui i clown medici dell’associazione civile Červený Nos Clowndoctors visiteranno strutture sanitarie  in tutto il Paese. Questi clown visitano regolarmente i piccoli pazienti ospitalizzati in 11 strutture di cui tre a Bratislava e poi una a Kosice, Zilina, Banska Bystrica, Presov, Martin, Liptovsky Mikulas, Nitra a Trnava.

(Fonte Ministero della Sanità)

Presto in produzione nuovo giacimento di alginite

La società mineraria Slovenska tazobna spolocnost ha individuato ed intende sfruttare un filone di alginite a Pincina, nei pressi di Lucenec. L’Alginite è un carbone “leggero” che attrae parecchi investitori. La società ha preso contatti con potenziali buyer del Bahrein e della libia. Tra i suoi diversi utilizzi l’alginite è presente anche nell’industria della cosmesi. Entro il prossimo anno dovrebbe prendere il via la produzione su larga scala; lo sfruttamento del filone sembra assicurato per i prossimi 100 anni.

(La Redazione)

Imprese

Business Forum Turchia Slovacchia ad Istanbul

L’Agenzia slovacca per gli investimenti e lo sviluppo del commercio in collaborazione con l’Ambasciata Slovacca di Ankara, Gksr ad Istanbul, la Repubblica di Turchia, l’Ambasciata della Turchia in Bratislava e la Camera di commercio di Istanbul hanno organizzato per il 22 Marzo 2010 la “Giornata Slovacca ad Istanbul.” Il programma prevede gli interventi del Segretario della Camera di commercio di Istanbul, del Console generale della Repubblica Slovacca ad Istanbul, del Presidente del Comitato Turco-Slovacco, di rappresentanti Sario, del nuovo Console Onorario per la Slovacchia in Turchia Vladimír Soták, del Presidente del Club 500 e di altri imprenditori turchi che hanno esperienza nella Repubblica Slovacca.
L’incontro mira a promuovere lo sviluppo del commercio Turco-Slovacco e delle relazioni economiche, la presentazione delle opportunità di investimento attuale in Slovacchia nei parchi industriali, progetti di turismo e comune penetrazione dei mercati di paesi terzi.  Il programma prevderà anche incontri one-to-one ed un panel di lavoro di uomini d’affari dei due Paesi. L’agenda è attualmente in fase di stesura e sarà pubblicata sul sito internet della Sario. E’ possibile ottenere un “pacchetto” all inclusive con viaggio aereo, pernottamento, spese di partecipazione. Le richieste devono essere inviate elettronicamente entro il 26 Febbraio 2010. Per eventuali domande si prega di contattare Katarina Scepkova, tel. 02/58260326, e-mail: scepkova@sario.sk.

(Fonte Sario)

Nuovi segnali positivi per l’acciaio

La società siderurgica Zeleziarne Podbrezova sta richiamando l’organico che aveva allontanato dall’azienda per diminuzione di commesse durante la crisi. Il management dell’azienda si attende di chiudere questo esercizio con un utile ante imposte di 5 milioni di Euro e ritiene di potere incrementare il proprio organico di circa 100 elementi entro un mese. Già nell’ultimo trimestre 2009 erano stati assunti 40 operai, in gran parte gli stessi licenziati nei mesi precedenti.

(La Redazione)

Vub completa l’acquisizione di Vub leasing

Da pochi giorni la Vub, importante banca Slovacca controllata dal gruppo Italiano Intesa San Paolo, ha portato a compimento l’acquisizione del residuo 30 percento di azioni della Vub leasing di proprietà della Psis, controllando adesso la totalità delle azioni. Vub aveva, lo ricordiamo, acquisito il controllo dell’ex Bof leasing nello scorso Settembre 2006, cambiandone il nome in Vub leasing nel Settembre 2008. Milos Bikar è il nuovo responsabile della Vub leasing.

(Fonte Tasr)

Nuovo hotel di lusso nei Tatra

Sembra verranno presto gettate le fondazioni di un nuovo “mega” albergo di lusso, nei Bassi Tatra, Valle di Demanskova. A capo del progetto Andrej Kollar, ex-amministratore di 1.garantovana. Oltre 500 le camere e suites previste, per un investimento di almeno 30 milioni di Euro. Apertura prevista nel prossimo 2012. La nuova struttura sarà “vicina” del Grand Hotel, appartenente alla società Tatry Mountain Resorts, del gruppo J&T.

(La Redazione)

Economia

I servizi postali verranno liberalizzati completamente dal 2013

Oggi, al termine di una sessione di Governo tenutasi ad Holic –Regione di Trnava- il Ministro dei Trasporti, Poste e Telecomunicazioni Lubomir Vazny ha precisato che sino al 2013 sarà mantenuto il monopolio dello Stato sui servizi di recapito della corrispondenza fino a 50 grammi, che verrà da questa data liberalizzato consentendone la gestione anche a società private. La liberalizzazione è stata disposta da una Direttiva Ue. Le società private che entreranno nel servizio di recapito dovranno contribuire con quote finanziarie a risarcire l’obbligo che le Poste Slovacche hanno di assicurare gli standard minimi per la distribuzione della corrispondenza a tutti i recapiti, indipendentemente dalla redditività del servizio stesso.

(Fonte Tasr)

Bando del Ministero delle Finanze per l’informatizzazione dei servizi fiscali

Il Ministero delle Finanze, organo intermediario per il Programma operativo per l’informatizzazione della società –Opi-, ha aperto un bando per un progetto nazionale di “servizi elettronici delle agende del Ministero delle Finanze” che mira ad informatizzare la pubblica amministrazione, snellire le sue operazioni ed aumentare la soddisfazione dei cittadini sui suoi servizi. Questo è un passo importante con lo scopo di introdurre un sistema finanziario integrato con una piattaforma unica per imposte, tasse ed oneri assicurativi. L’informatizzazione dei servizi fiscali è fondamentale per un più stretto rapporto degli enti con i contribuenti, aumentando il comfort dell’utente in modo che l’adempimento dei propri obblighi rappresenti un carico di lavoro minimo. Vi saranno ad esempio notifiche delle scadenze fiscali, la possibilità di utilizzare il modulo elettronico di servizio, sarà possibile il pagamento elettronico -e l’eventuale rimborso- di imposte, tasse ed oneri attraverso vari metodi di pagamento. La durata massima del progetto è di 24 mesi ed il limite massimo dell’ importo complessivo del bando è di circa 49,791 milioni di € (1,5 miliardi di vecchie corone) Iva inclusa. La data di chiusura del presente bando nazionale è il 20.05.2010. Il bando completo ed altre informazioni dettagliate sono pubblicate sui siti www.informatizacia.sk, www.opis.gov.sk e www.nsrr.sk

(Fonte Ministero delle Finanze)

Non aumenta il numero di carte di credito, ma il loro utilizzo è sempre più frequente

Secondo l’Associazione Bancaria Slovacca, è sempre più frequente l’utilizzo delle carte di credito, anche se non aumenta il numero dei titolari. Aumentano anche il numero delle operazioni condotte sui Pos degli esercizi commerciali abilitati, mentre rimane costante il ricorso ai prelievi dagli sportelli automatici. I secondi sono ancora, in numero assoluto, più diffusi dei primi ma la differenza tra i due utilizzi sta quindi rimpiccolendosi. In totale sono oltre 5 milioni le carte di credito utilizzate, 175.000 di meno del loro numero nello scorso 2008. Ma è salito, raggiungendo più di 178 milioni di operazioni nel corso dell’anno, il loro utilizzo. Il cui controvalore nel passato 2009 è stato pari a 13 miliardi di Euro. Degli oltre 5 milioni di carte, il 79 percento sono carte di debito, il residuo carte di credito propriamente dette. I terminali Pos –dall’Inglese Point Of Sales- sono attualmente 35.500 in Slovacchia, con un aumento del 12 percento rispetto al 2008. Basso ancora il valore medio della transazione, pari l’anno scorso in 37,61 Euro; in diminuzione di oltre il 10 percento.

(Fonte Tasr)

Ancora sullo SkyToll

La momentanea interruzione del nuovo sistema di esazione sui pedaggi, interrotto sulle strade di veloce scorrimento dallo scorso 14 Gennaio, verrà definitivamente reso operativo nei prossimi giorni. Per quanto riguarda, invece, l’applicazione dello SkyToll alle autovetture private, il Governo ha deciso di posticipare l’entrata in funzione del nuovo sistema di pedaggio dal previsto 2013 al 2014. Fico ha, a questo proposito, sottolineato di non ipotizzare alcun incremento nei costi degli “stickers” autoadesivi sino al completamento della rete autostradale.

(La Redazione)

Bene lo sviluppo delle reti autostradali e di collegamento veloce

Il Premier Robert Fico ha evidenziato che il ritmo di ampliamento delle reti autostradali e  di scorrimento veloce  in Slovacchia è 3,4 volte più veloce di quanto attuato dal precedente Governo. Peraltro, ha aggiunto che l’unica “promessa” disattesa, ossia quella di completare entro il corrente 2010 la realizzazione dell’autostrada tra Bratislava e Kosice è da addebitarsi alla crisi economica. La impossibilità di garantire la copertura dei fondi per il tramite del consorzio di banche ha, di fatto, traslato il termine dei lavori di 18 mesi. Lavori che saranno comunque garantiti dall’ombrello dello strumento PPP –progetti pubblici privati-. Entro la fine del 2010, si ritiene che 180 nuovi chilometri di rete autostradale verranno collaudati. Tutti realizzati a partire dallo scorso 2006. Il Ministro dei trasporti, Lubomir Vazny, dal canto suo ha invece dichiarato che nel prossimo quadriennio verranno completati altri 250 chilometri di autostrade, di cui 150 tramite i PPP.

(La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google