Reggio Calabria: il “caso ceco-slovacco”, dalla “Primavera” all’Europa post-1989

L’invasione della Cecoslovacchia, nella notte tra il 20 ed il 21 agosto del 1968 per opera di truppe del Patto di Varsavia a seguito della strada di riforme intrapresa da Alexander Dubček nella stagione conosciuta come Primavera di Praga (o più correttamente Primavera cecoslovacca), il ventennio successivo dominato dalla “normalizzazione” sovietica e dalla “dottrina Brežnev”, la caduta del muro di Berlino, la Rivoluzione di velluto in Cecoslovacchia ed i suoi effetti, l’istituzione di due nuovi stati avvenuta il primo gennaio del 1993, saranno tra i fatti storici oggetto di discussione al centro di una tavola rotonda avente come indirizzo culturale “Dalla Primavera di Praga all´Europa del dopo ´89: il caso ceco-slovacco“.

L’incontro in argomento, organizzato dal Circolo Culturale “L’Agorà” presieduto da Gianni Aiello in collaborazione con il prof. Francesco Leoncini dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, si terrà venerdì 13 dicembre 2013 nell’Aula Magna dell’Istituto Magistrale “Gulli” di Reggio Calabria (dalle ore 16:30 alle 18:30). La giornata di studi ha il patrocinio delle Ambasciate della Repubblica Ceca e di quella della Repubblica Slovacca.

Dopo i saluti di Alessandro De Santi dell’Istituto Gulli e un’introduzione di Francesco leoncini (storico, docente e membro onorario della Società Masaryk di Praga), si terranno gli interventi di Giovanni Aiello su “Il ventennio cecoslovacco (1968-1989) attraverso la cronaca locale”; Gianfranco Cordì (dottore di ricerca Università di Catania) “La primavera di Praga di Francesco Guccini”; Tonino De Pace (presidente Circolo del Cinema “Zavattini”) “La Cortina di ferro ed il cinema dissidente cecoslovacco”; Antonino Megali (Circolo Culturale “L’Agorà”) “Effetti della caduta del muro di Berlino”.

Cosa: Dalla Primavera di Praga all´Europa del dopo ´89: il caso ceco-slovacco
Dove: Istituto Magistrale “Gulli”, Corso V.Emanuele 69, Reggio Calabria.
Quando: venerdì 13/12/2013, ore 16:00
Info: circoloculturalelagora.it – Pagina Facebook

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*