Il Ministero degli Esteri dà „bollino rosso“ all’India

E, non è un bollino che rischia di farci trovare in qualche „ingorgo stradale“. Ma, molto più grave, è l’innalzamento al massimo livello di allerta contro la possibilità di attacchi terroristici. Destinatari dell’avvertimento quindi tutti i viaggiatori Slovacchi che sono in procinto di trascorrere un periodo di ferie o di lavoro nel lontano Paese. In particolare, vengono segnalati come obbiettivi a più alto rischio e probabilità i monumenti ed i luoghi attrattori del maggior numero di turisti nella capitale Nuova Deli. Ugualmente potenziali obiettivi i centri commerciali di Chandni Chowk, Connaught Place, Greater Kailash, Karol Bagh, Mehrauli e Sarojini Nagar, già oggetto di attentati. Anche l’Australia ha emesso, a favore dei propri cittadini, analogo comunicato.

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.