Sario Daily Media Monitoring

Riportiamo anche oggi alcune delle più importanti notizie tratte dalla newsletter della Sario, Agenzia del Ministero dell’Economia per attrarre gli investimenti diretti in Slovacchia e per la promozione del commercio estero, firmata dalla nostra collega Ildiko Dungelova. Ricordiamo che il nostro Editore, Slovakia Group s.r.o., è business partner di Sario, in particolare per il mercato italiano, ed è disponibile a fornire aiuto ed informazioni per tutto quello che riguarda gli investimenti in Slovacchia da parte degli imprenditori italiani.

– L’occupazione nel settore agricolo in Slovacchia è arrivata a 4,6 persone per 100 ettari di terreni coltivati. Ciò rappresenta un calo del 2,2% su base annuale. Rispetto ai paesi circostanti il settore agricolo in Slovacchia impiegava meno persone di quelle in Ungheria (7,6) e Austria (4,9), ma più della Repubblica Ceca (3,8), secondo il rapporto elaborato dal Ministero dell’Agricoltura.

– Lo società statale di trasporto ferroviario merci ZSSK Cargo Slovakia ha registrato una perdita a metà esercizio 2010 di 36,3 milioni di euro, del 31% inferiore all’anno precedente, quando nei primi sei mesi del 2009 era stata registrata una perdita di 52,5 milioni. Nella prima metà del 2010 la società ha trasportato 19,2 milioni di tonnellate di merci, con una crescita annua di circa il 25%. Tuttavia, il volume di carico ancora non ha raggiunto i livelli registrati prima della crisi nel primo semestre 2008, quando la società ha trasportato 23,6 tonnellate di merci, quasi il 23% in più rispetto a quest’anno.

– La situazione economica nella società Tomark, che era sull’orlo del fallimento l’anno scorso a causa della crisi, sta migliorando. Negli ultimi mesi gli ordini sono in aumento e stanno gradualmente raggiungendo i livelli di fatturato che l’impresa ha registrato prima dello scoppio della crisi. La società impiega attualmente 220 persone e nel corso degli ultimi sei mesi ha registrato un fatturato di 7 milioni di euro. Tomark è nota per la produzione del velivolo monomotore Viper.

– Metro Cash & Carry costruirà la sua unità all’ingrosso nella zona commerciale Bory a Bratislava. L’area e il centro commerciale e per il tempo libero Bory Mall sono parte del progetto Bory preparato da Penta Investments. Bory, nel settore catastale dei distretti di Bratislava Lamac e Devinska Nova Ves, ha l’ambizione di diventare un nuovo quartiere della città. L’apertura del negozio all’ingrosso è prevista per Ottobre 2010. La prima fase comprende anche la costruzione di altri negozi all’interno della parte commerciale del progetto e la costruzione del centro commerciale al dettaglio e per il tempo libero Bory Mall. Nella seconda fase dovrebbe essere costruita una zona residenziale anche con spazi per uffici. Per il progetto Bory Mall si prevede un investimento di 200 milioni di euro.

– I lavori di costruzione sulla nuova promenade a Lomnica, un progetto di investimento del gruppo finanziario J&T con partner di Tatranska Lomnica, partiranno entro la fine di quest’anno. L’investimento per oltre 50 milioni di euro, che creerà circa 150 posti di lavoro, è coperto dalla società Tatry Mountain Resort. L’investimento comprende un totale di 29 progetti che saranno completati in più fasi nel corso dei prossimi cinque anni.

– Presso la società statale ex Sandrik di Hanusovce nad Toplou sarà ripresa la produzione. La Slavia Grantings prevede di investire 500.000 euro nell’area per la produzione di griglie professionali composite per uso alimentare. L’investitore prevede di lanciare la produzione alla fine di quest’anno dando lavoro a 15 persone con un’operatività a un turno.

– L’utile lordo dei primi sei mesi del 2010 della società a partecipazione statale Slovenska Posta (SP), concessionario postale slovacco, è stato di 13,6 milioni di euro, contro un piano finanziario che stimava un profitto di soli 3,3 milioni. Il fatturato lordo di SP è stato di 160,7 milioni, con un aumento annuale di oltre il 4%.

– La società Riston costruirà due nuovi blocchi di appartamenti nell’area residenziale Ostredky nel distretto di Bratislava-Ruzinov. La società prevede di investire 15 milioni di euro nel progetto. I lavori di costruzione dovrebbero essere avviati a Ottobre del prossimo anno e completati nel mese di Ottobre 2013.

(Fonte Sario)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google