Negli obiettivi del Governo taglio del 25% nella burocrazia entro il 2012

Migliori condizioni per gli imprenditori, una riduzione del 25 per cento degli intralci burocratici per le imprese entro il 2012 e l’informatizzazione dello Stato e dell’amministrazione pubblica sono le priorità del capo del Ministero dell’Economia, secondo la versione attuale del Manifesto del Governo che TASR ha potuto visionare. I punti sono inclusi nelle priorità del Ministero per migliorare le condizioni delle piccole e medie imprese.
Secondo il capo economista della banca Slovenska Sporitelna Juraj Barta, riduzioni della burocrazia sono essenziali, soprattutto per quanto riguarda i piccoli commercianti e le piccole imprese. «Contribuirà a migliorare l’ambiente imprenditoriale, la cui qualità è deficitaria», ha osservato.
Il problema riguarda soprattutto le piccole imprese, che devono affrontare un carico burocratico come la grandi aziende, che però hanno più facilità di trattare con l’amministrazione. Il miglioramento delle condizioni è particolarmente necessario per facilitare lo sviluppo dinamico dell’economia in Slovacchia e per la creazione di posti di lavoro.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google