Chiese in Slovacchia: Min. Cultura vuole stabilire nuovo metodo di finanziamento

I piani del Ministro della Cultura Marek Madaric (Smer-SD) per cambiare il sistema di finanziamento delle chiese nel Paese hanno incontrato una ostinata opposizione da parte delle più grandi organizzazioni religiose. Hospodarske Noviny scriveva la scorsa settimana che sia la Chiesa cattolica romana che le Chiese greco-cattoliche si sono rifiutate di fornire al ministero le informazioni sulle loro proprietà e il loro finanziamento.

Sebbene le chiese spieghino che estrapolare queste informazioni è una questione particolarmente complicata ed è necessario capire cosa esattamente vuole sapere lo Stato prima di mettere mano ai dati, sembrerebbe che il loro atteggiamento sia un po’ del tipo: se davvero il ministro vuole quelle informazioni, allora che se le cerchi da solo, secondo il quotidiano.

Il ministero dice di necessitare tali dati per elaborare un nuovo metodo di sovvenzione delle chiese, ma solo sette delle 18 chiese registrate ufficialmente nel Paese hanno rispettato la scadenza di fine settembre. Le chiese in Slovacchia ricevono attualmente dallo Stato oltre 37 milioni di euro ogni anno.

(Fonte Pravda)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.