Droga: il governo toglie i semi di cannabis dalla lista degli stupefacenti

I semi di cannabis sativa dovrebbero essere eliminati dalla lista degli stupefacenti in vigore in Slovacchia a partire dal marzo 2014, secondo quanto stabilito dal governo il 16 ottobre, una decisione che deve essere sottoposta all’approvazione di Parlamento e Presidente, sebbene questa sia data quasi per scontata considerata la comoda maggioranza di deputati Smer e la vicinanza di Gasparovic al partito socialdemocratico. La proposta, che è stata preparata dai funzionari del Ministero della Salute, asserisce che i semi della pianta in oggetto non contengono composti chimici psicoattivi come i cannabinoidi. Se i semi verranno cancellati dalla lista nera, le piante di cannabis sativa rimarranno invece nell’elenco delle sostanze proibite, mentre verranno aggiunte altre otto sostanze di tipo sintetico come Buphedrone, Desoxypipradrol e Metilamfetamina.

 

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.