Fisco più leggero sulle società: in bilancio il taglio di un punto delle imposte dirette

Secondo la proposta di bilancio pubblico per il 2014 che si sta delineando, l’imposta sul reddito delle persone giuridiche dovrebbe essere ridotta dal prossimo anno dal 23 al 22%. Come ha scritto il quotidiano finanziario Hospodarske Noviny, il Ministero delle Finanze ha confermato il cambiamento, con circa 90 milioni di euro che rimarranno nelle casse delle aziende.

L’opposizione ha reagito con scherno alla notizia, dopo che è stato proprio il governo socialdemocratico (Smer) ad alzare l’imposta sul reddito delle società di ben quattro punti, dal 19 al 23%, lo scorso anno. Solo ora, ha detto il capogruppo SDKU Ivan Stefanec, dopo la lunga battaglia dell’opposizione contro tale mossa, il governo ammette implicitamente di aver commesso un errore. E tuttavia intende correggerlo solo parzialmente, forse perché le elezioni presidenziali sono in vista. Dello stesso avviso il presidente di KDH Jan Figel. Più voci del centro-destra hanno approvato il taglio annunciato del tasso di imposta, ma lo ritengono decisamente insufficiente.

(Red)

Foto taxtalk-com

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.