Prima estrazione della lotteria fiscale: vinti 10mila euro con un acquisto da 6 euro

La lotteria nazionale degli scontrini ha il suo primo vincitore, che si è portato a casa un primo premio di 10.000 euro grazie alla registrazione di uno scontrino per un acquisto del valore di 6 euro e 31 centesimi in un supermercato del quartiere Saca di Kosice. L’anonimo (per ora) vincitore ha registrato lo scontrino vincente su internet il 17 settembre, ricevendo il codice di registrazione 52R8L56MMTTH7. La stessa persona ha registrato altre 183 ricevute fino alla data del 30 settembre, insieme ad altri 7 milioni circa di scontrini nelle prime due settimane di concorso. Sono state in totale 253mila le persone che hanno partecipato a questo primo round della lotteria, ognuna delle quali ha presentato una trentina di ricevute e scontrini.

Ad ogni estrazione quindicinale, oltre al primo premio, vengono assegnati altri nove premi di 3.000, 2.500, 2.000, 1.000 euro, e poi a scalare fino all’ultimo premio di 100 euro, per un totale montepremi di 20mila euro. Il secondo premio (3mila euro) è stato assegnato per uno scontrino di 1,52 euro. La lotteria è gestita da Tipos, società statale specializzata in lotto e giochi d’azzardo. Il prossimo sorteggio avrà luogo il 14 ottobre.

Con questa iniziativa, già sperimentata in altri paesi, il Ministero delle Finanze crede di poter aumentare la pressione contro l’evasione fiscale dei piccoli esercizi commerciali, e in  ogni caso ritiene di aiutare i consumatori ad essere più proattivi ed attenti nel chiedere la ricevuta per i beni e servizi che acquistano.

(La Redazione)

Foto: BS

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.