La Slovacchia spinge l’Ucraina a firmare l’accordo con l’UE

La Slovacchia sostiene l’Ucraina nel suo sforzo di avvicinamento all’Unione europea, sperando che possa firmare l’accordo di Associazione al vertice del Partenariato orientale fissato per il prossimo mese a Vilnius. Lo ha detto il Presidente del Parlamento Pavol Paska dopo un incontro con il collega ucraino Volodymyr Rybak a Kiev martedì, dove il funzionario slovacco era accompagnato dal Ministro della Salute Zvolenska e da alcuni parlamentari.

«La posizione della Slovacchia è sempre stata positiva», ha ricordato Paska, sottolineando che la decisione dell’Ucraina non significherebbe la cessazione dei suoi rapporti con la Russia. Come la Slovacchia, ha detto Paska, anche l’Ucraina sta cercando di stabilire rapporti equi e aperti non solo con i suoi partner europei, ma anche con i partner esterni all’UE. La bilancia commerciale e la reciproca dipendenza economica tra Kiev e l’Unione sono così importanti che non fare l’accodo vorrebbe dire danneggiare entrambe le parti, ha concluso.

(Red)

Foto Ghirigori Baumann / flickr

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.