Enel, Conti: non pensiamo di ridurre la nostra quota nella slovacca Slovenske Elektrarne

Reuter Italia ha pubblicato oggi pomeriggio una nota proveniente da Sochi, in Russia, nella quale scrive che l’Ad del gruppo Enel Fulvio Conti ha detto che la società italiana non pensa di ridurre la sua quota del 66% nella società slovacca Slovenske Elektrarne. Secondo molti analisti, i conti non del tutto in ordine del gruppo e il cambio di strategie aziendali avrebbero quasi certamente portato Enel a cercare di uscire dal mercato slovacco, anche a causa del forte aumento dei costi per il completamento dei due nuovi reattori della centrale nucleare di Mochovce, nella regione di Nitra.

Conti aveva annunciato nella primavera scorsa un piano di cessione di circa 6 miliardi entro la fine del 2014 per tagliare il debito e sostenere il suo rating.

(Red, Fonte reuters.it)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google