La città di Kosice sulla copertina del National Geographic Traveler

La prestigiosa rivista mensile americana Traveler del National Geographic raccomanda ai suoi lettori una visita a Kosice, città dell’est slovacco che attualmente detiene il titolo di Capitale europea della cultura. Nel suo numero di ottobre il magazine riporta Kosice in copertina, e in un articolo mette in luce soprattutto la sua architettura e i suoi vini. L’autrice ha scritto di essere rimasta incantata in particolare dalla strada degli artigiani, dove i turisti possono incontrare artisti contemporanei, ceramisti, fabbri.

Nell’articolo si legge che Kosice è un luogo dove è possibile gustare ben 800 tipi diversi di vino provenienti dalla famosa regione del Tokay, ma ricorda anche come a poca distanza dalla città si possono visitare molti monumenti storici che sono protetti dall’UNESCO, come le chiese in legno o le più alte montagne slovacche, gli Alti Tatra. Tra le figure di slovacchi ricordati nel servizio di Kimberley Lovato, passata da Kosice durante un tour europeo di giornalisti americani, ci sono Andy Warhol (la cui famiglia era però originaria di un villaggio al confine con la Polonia e parte della regione di Presov) e la tennista Martina Hingis* (in Slovacchia conosciuta come Hingisova, originaria di Kosice ma di naturalizzata svizzera, 5 titoli Grand Slam e quattro anni di fila n.1 in classifica).

(Red)

[* Noi avevano sbagliato il nome della tennista, e avevamo scritto Hargasova. Grazie al lettore Aretusa che ci ha segnalato l’errore.]

Foto da visitkosice-eu

2 comments to La città di Kosice sulla copertina del National Geographic Traveler

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google