Debito pubblico: sforamento del tetto in Slovacchia previsto per il prossimo anno

Il debito pubblico della Slovacchia potrebbe superare il livello massimo stabilito dalla legge di stabilità del 55% del PIL, e nel 2015 potrebbe raggiungere il 57% secondo un sondaggio realizzato dal Club degli analisti economici (KEA) tra i suoi membri ed economisti esterni. Il club ha intervistato 14 esperti.

La stima degli analisti economici è che vi è una probabilità dell’89% che la Slovacchia oltrepasserà il tetto del debito del 55% del PIL nel 2014. Tra i motivi citati per tale sforamento vi è la riluttanza del governo a prendere misure impopolari, ma anche la promessa già fatta di riduzione automatica dell’aliquota IVA (dal 20 al 19%) nel caso il disavanzo pubblico scenda al di sotto del 3% del PIL come da normative UE.

(Fonte RSI)

Foto photosteve101@flickr

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.