Radicova: gruppi di lavoro misti per sciogliere i nodi con l’Ungheria

Le relazioni tra la Slovacchia e l’Ungheria sono migliorate, ha detto il Premier slovacco Iveta Radicova dopo l’incontro con il suo omologo ungherese Viktor Orban ieri, a lato del summit V4 di Budapest dove la Slovacchia ha preso il timone dei Quattro di Visegrad proprio dai magiari. «Siamo d’accordo su alcune questioni fondamentali. La prima è il ripristino delle commissioni di lavoro miste slovacco-ungheresi, con lobiettivo di affrontare le questioni controverse che hanno suscitato tensioni tra Ungheria e Slovacchia. Lo scopo di queste commissioni è di trovare provvedimenti costruttivi. Fino ad allora i rappresentanti slovacchi o ungheresi si asterranno dal sollevare tali questioni», ha detto la Radicova. I gruppi di lavoro si concentreranno anche su altri problemi che affliggono i due paesi come « le conseguenze delle inondazioni, la creazione di nuovi posti di lavoro e, soprattutto, il sostegno ai programmi di sviluppo regionale tra i quali la costruzione di infrastrutture», ha affermato.

Le commissioni dovranno anche affrontare la questione controversa della doppia-cittadinanza. «La questione è stata calda, ma non lo è più. Ci sono modi ragionevoli per affrontarla. Viviamo nell’Unione Europea, non vi è alcun motivo per creare problemi artificiosi, concentriamoci invece sui problemi reali dei due paesi», ha sottolineato la Radicova.

Ha inoltre invitato Orban a visitare la Slovacchia in occasione dei quindici anni della firma del trattato interstatale slovacco-ungherese.

(Fonte TAR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google