PSA, mercato in ribasso, due settimane di fermo a Trnava nei prossimi due mesi

Il calo delle automobili in europa – al livello più basso degli ultimi 23 anni – ha costretto il gruppo PSA Peugeot-Citroen a decidere la chiusura della produzione nello stabilimento slovacco di Trnava per due periodi di una settimana questo autunno. Il quotidiano economico Hospodarske Noviny scrive oggi che l’impianto sarà messo fuori servizio tra il 23 e 28 settembre e tra il 28 ottobre e il 3 novembre, fatto confermato dal portavoce di PSA che anticipa anche la chiusura di alcuni venerdì da qui alla fine dell’anno. Durante i periodi di fermo i 3.000 lavoratori riceveranno il 60% dello stipendio, a meno che non decidano di prendersi delle ferie.

Secondo l’analista Jiri Simara di Cyrrus, sentito dal giornale, il maggior problema del gruppo PSA è la sua dipendenza dal mercato europeo per il 70% delle vendite. E la contrazione di un quinto del mercato negli ultimi sei anni sta facendo sentire al gigante francese tutto il suo peso. Nelle sue stime, PSA si aspetta comunque di superare il numero di 215 mila vetture prodotte a Trnava l’anno scorso.

(Fonte HN)

foto_PSA

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google