Holcim, in progetto nuovo centro servizi a Kosice per ricerca e sviluppo

Il gruppo cementifero svizzero Holcim, che impiega più di 900 persone nei suoi stabilimenti in Slovacchia, sta prendendo in considerazione l’apertura di un nuovo centro servizi strategici a Kosice, che potrebbe creare circa 300 nuovi posti di lavoro, con alcuni di loro impegnati in attività di ricerca e sviluppo. Lo ha scritto giovedì il quotidiano finanziario Hospodarske Noviny, secondo il quale il portavoce del Ministero dell’Economia ha confermato l’interesse della società ad espandersi, senza per il momento ammettere l’eventuale richiesta di sovvenzioni dello Stato.

Se l’investimento andasse avanti sarebbe già il terzo grande progetto ad essere annunciato quest’anno nella zona di Kosice, dopo quelli delle aziende IBM e T-Systems, entrambe attive nel settore IT. Secondo il capo dell’Associazione Kosice IT Valley, Jozef Ondas, la regione offre un numero sufficiente di persone qualificate nel comparto, anche grazie al fatto che le aziende collaborano con le università locali. Del resto, conclude il giornale, l’aumento di posti di lavoro ben pagati a Kosice porta un certo numero di persone a preferire la seconda città del paese rispetto alla capitale, dove il costo della vita è significativamente più alto.

(Fonte HN)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.