UE: Commissione accetta proposta slovacca su stanziamento eurofondi fino al 2020

La Commissione europea ha deciso di ritenere accettabile il primo progetto di accordo di partenariato con la Slovacchia per il periodo 2014-2020 ed ha avviato un riesame interdipartimentale in relazione alla proposta dell’esecutivo slovacco per la redazione dei fondi UE nei prossimi sette anni.

La Commissione ha inviato un commento su questo documento, che sarà oggetto di negoziati tra la Slovacchia e i funzionari UE domani, venerdì 13 settembre, in una riunione che si terrà a Bratislava. È un processo particolarmente impegnativo, fa sapere la segreteria del Vice Premier slovacco per gli Investimenti, per quanto riguarda le competenze e il tempo necessari. In base al progetto presentato, la Slovacchia potrebbe ottenere dai fondi dell’UE una somma pari a 15,8 miliardi di euro in nove programmi per tutto il periodo di programmazione finanziaria 2014-2020.

(Red)

Foto: EUParliament/flickr

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.