Consiglio giudiziario: il Ministro Zitnanska viola la legge

Il Consiglio giudiziario slovacco, che seleziona i giudici che poi il Presidente nomina, ha accusato il Ministro della Giustizia Lucia Zitnanska (SDKU-DS) di violazione della legge sulla giustizia con la sua intenzione di cambiare le procedure in corso per la selezione dei giudici senza il suo consenso. La Zitnanska aveva detto il giorno prima che vuole cambiare il sistema di selezione dei giudici con l’introduzione di un concorso generale, per fermare il modo ombroso col quale vengono assegnati gli incarichi di giudice. Secondo il Consiglio, la decisione del Ministro rallenterà le procedure dei tribunali distrettuali a Poprad, Stara Lubovna, Presov e Piestany e presso i tribunali regionali a Bratislava, Nitra e Trencin, ponendo un onere supplementare a carico dei giudici, mentre la gente comune non si sentirà maggiormente tutelata in tempi ragionevoli. Il Consiglio ha protestato per le accuse – dice – infondate di mancata trasparenza nelle procedure di selezione, che reclama essere in linea con la legge. «Nessuno delle centinaia di partecipanti (alle selezioni) hanno lamentato l’oggettività delle procedure», ha scritto il Consiglio in un comunicato.

Il giornale Pravda dice nell’edizione di oggi che l’iniziativa del Ministro Zitnanska è un duro colpo per un gruppo di persone che il quotidiano chiama ‘camerieri giudiziari’ – i figli di alti magistrati e altri pezzi grossi, che fino ad ora potevano aspettarsi di essere nominati al banco senza alcuna concorrenza. Tra questi ‘camerieri’ vi sarebbero il figlio del presidente della Corte Suprema Stefan Harabin, i figli dell’ex Segretario di Stato del Sinistero della Giustizia Anna Vitekova, e la moglie dell’uomo d’affari Karol Konarik. La Zitnanska ha confermato al quotidiano che la sua modifica toglierà gli attuali vantaggi che erano riservati a queste persone. La procedura di selezione attuale, attiva in sette (su otto) corti regionali e nei tribunali distrettuali, era stata iniziata dal suo predecessore Viera Petrikova (LS-HZDS). La Zitnanska notato che la Slovacchia ha già 1.338 giudici, ma il Ministero ha i mezzi per pagarne solo 1.326.

(Fonte TASR, Pravda)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google