Polizia: agenti sparano per fermare automobilista austriaco sulla D2

Un automobilista austriaco particolarmente aggressivo ha costretto nella notte di domenica diverse pattuglie della polizia slovacca a un inseguimento tra le località di Stupava e Malacky. Secondo le informazioni fornite da dipartimento di polizia regionale, la cosa è iniziata intorno all’1:00 quando una pattuglia della polizia ha notato a Malacky un veicolo che aveva una tenuta di guida pericolosa e ha cercato di farlo accostare, ma il conducente ha continuato indisturbato. Una ventina di chilometri dopo, a Stupava, un blocco stradale doveva permettere alla polizia di fermare l’automobile, ma l’uomo al volante ha tentato di sfuggito al fermo. A questo punto gli agenti hanno prima sparato colpi di avvertimento e poi hanno preso di mira le gomme della vettura. Alla fine, il conducente, un cittadino austriaco di 47 anni, è stato arrestato sull’autostrada D2 in direzione Repubblica Ceca e preso in custodia.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.