Slovacchia: museo delle chiesette di legno

La seconda fase del progetto internazionale “Mini museo all’aperto delle chiese di legno” si è recentemente conclusa a Lutina, Slovacchia. Era stato ufficialmente presentato la settimana scorsa da mons. Ján Babjak, arcivescovo metropolita greco-cattolico di Presov, come parte del programma di cooperazione transfrontaliera tra la Polonia e la Repubblica Slovacca per il periodo 2007-2013. Le miniature delle 20 chiese di legno rappresentano un patrimonio religioso e culturale unico dei greco-cattolici in Slovacchia, nei pressi della Basilica della Dormizione della Madre di Dio (famoso luogo di pellegrinaggio associato con le apparizioni di San Nicola nel 1851). Il costo totale del progetto, che dovrebbe coprire le repliche di tutte le 41 chiese situate nei villaggi della parte orientale del Paese e nella zona di confine con la Polonia, costruite in scala 1:10, è di 52mila euro.

(Fonte SIR Europa)

Foto: Mr Theklan/flickr

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.