TMR: crescita dell’8% delle presenze estive sugli Alti e Bassi Tatra

Tatry Mountain Resorts (TMR), il gruppo che riunisce diversi hotel, resort e impianti turistici sulle montagne slovacche, informa che sono stati oltre 470.000 i turisti che hanno visitato gli Alti e Bassi Tatra durante l’estate, alloggiati nelle loro strutture o che hanno speso il tempo nei loro resort. Il dato rappresenta un aumento dell’8% rispetto all’estate 2012, anche grazie al tempo meteorologico, che si è in genere mantenuto stabile. Questi numeri ci piacciono molto, ha affermato il ceo della società in una nota, ma non dobbiamo abbassare la guardia perché c’è sempre qualcosa da migliorare. Venire in vacanza sui monti Tatra è diventata una tendenza, e la vasta gamma di opzioni, servizi ed eventi rendo questa una destinazione interessante per tutto l’anno, ha detto.

Se si prendono soltanto gli Alti Tatra, Stary Smokovec è la stazione climatica che ha avuto il maggiore incremento di visitatori, circa il 15% in più dello scorso anno. Circa sei su dieci degli oltre 390.000 turisti che sono passati per gli Alti Tatra erano slovacchi (58%), due cechi (22%) e uno polacco (12%). Il parco acquatico Tatralandia, sui Bassi Tatra, ha staccato quasi 300 mila biglietti questa estate.

(Red)

Foto: Alti Tatra, remik78/flickr

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.