Napolitano: Abbado, Piano, Rubbia e Cattaneo nuovi senatori a vita

Con piacevole sorpresa, apprendiamo che il Presidente Napolitano ha nominato oggi quattro nuovi senatori a vita, dei quali almeno tre sono personalità riconosciute in tutto il mondo anche dalla gente comune per le loro forti qualità nei rispettivi settori. Claudio Abbado, Renzo Piano, Carlo Rubbia, quest’ultimo nobilitato dal Nobel per la Fisica, e la professa Elena Cattaneo, studiosa di staminali, porteranno senza dubbio al Senato della Repubblica un po’ di aria fresca (nonostante l’età, ma lo sappiamo che l’età è quella che uno si sente e non quella iscritta nei documenti), che auspichiamo non possa che far bene a una classe politica che non riesce ad uscire dai meccanismi antichi fatti di rivalità e principi ideologici. Il rinnovo è dovuto alle sedie vuote in seguito ai decessi recenti di Giulio Andreotti, Emilio Colombo, Sergio Pininfarina e della Montalcini. Unica nota stonata lo stridìo della pasionaria del Pdl, Daniela Santanchè, che ci vorrebbe convincere che era Berlusconi chi quel titolo lo meritava più degli altri – per titoli e per meriti. Bah. Sarà.

(PS)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.