FMI: persiste crescita economia slovacca, ma più lenta di prima

Il comitato esecutivo del Fondo monetario internazionale (FMI), che ha concluso all’inizio di agosto la sua missione esplorativa in Slovacchia, ha scritto nel suo rapporto che l’economia del paese dovrebbe continuare a crescere, sebbene ad un ritmo più lento di quanto fatto nell’ultimo periodo. Il governo slovacco è raccomandato di concentrarsi sull’individuazione di misure fiscali di qualità per il 2014 e nel medio termine, data la necessità di proseguire con il consolidamento dei risultati fiscali per assicurare la sostenibilità del debito a medio termine. L’FMI è contrario ad un eventuale aumento dell’Iva, e ritiene sia da migliorare l’efficienza della riscossione delle imposte con una forte azione di riduzione dell’evasione fiscale. Inoltre, sarebbe ben vista l’introduzione di una imposta patrimoniale sul valore degli immobili e un efficientamento della spesa pubblica.

Infine, gli analisti del fondo ritengono che la tassa speciale sulle banche sia arrivata in un momento di debolezza del settore con il credito alle imprese in flessione, il che ha colpito in modo consistente i profitti.

(Red)

Foto: Images_of_Money/flickr

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google