Detenuti slovacchi in Iran, ci sono possibili progressi nei negoziati

Il quotidiano Sme ha scritto oggi che si registrano degli avanzamenti nei negoziati per il rilascio di un gruppo di slovacchi appassionati di parapendio, che sono detenuti in Iran ormai da 11 settimane. Spionaggio è l’accusa delle autorità iraniane nei confronti degli (ignari, immaginiamo) viaggiatori. L’ufficio stampa del Ministero degli Esteri ha detto a Sme che ci sono timidi segnali da parte iraniana che lasciano sperare in un certo ottimismo.

Le trattative sono iniziate a maggio, quando le autorità slovacche sono venute a conoscenza della detenzione degli otto parapendisti. Il Ministro degli Esteri Laicak ha incontrato all’inizio di giugno l’Ambasciatore iraniano Hassan Tajin e gli ha chiesto di permettere al console slovacco in Iran di incontrare i detenuti. In un successivo incontro, il Segretario di Stato Peter Burian ha reiterato la richiesta, che a tutt’oggi non risulta, scrive Sme, essere stata accontentata.

Alcune istituzioni iraniane, per la verità, hanno rallentato le loro attività nelle ultime settimane a causa delle elezioni e i preparativi per l’inaugurazione del mandato del nuovo presidente, avrebbe ricordato il ministero. Nel frattempo, comunque, c’è stato anche un incontro il 12 luglio tra una delegazione iraniana e il presidente della commissione parlamentare per gli Affari europei, Lubos Blaha, il quale avrebbe confermato al giornale che si è discusso della detenzione degli slovacchi, e i colloqui sono stati definiti “costruttivi”.

Secondo i racconti dei media, gli otto slovacchi sarebbero stati arrestati per attività definite illegali dalle autorità iraniane. In particolare, gli appassionati di parapendio avrebbero scattato fotografie di luoghi proibiti nel territorio della provincia di Isfahan. Nell’area si trovano molti impianti nucleari, tra cui un sito per l’arricchimento dell’uranio. Alcuni giornali hanno scritto che i detenuti sono membri della Paragliding Expedition Slovakia, un’organizzazione che ha fatto numerose spedizioni nel corso degli ultimi anni, nelle quali sono stati prodotti documentari presentati a vari festival.

(Fonte Sme)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google