I clienti di ipermercati stanno tornando ai piccoli negozi

Le persone stanno tornando a comprare nei piccoli negozi, dice il quotidiano Pravda nell’edizione di oggi. Ci sono persone in Slovacchia stanche di ipermercati, alla ricerca di nuovo di piccoli negozi. Le catene di distribuzione stanno reagendo con l’apertura di supermercati locali o negozi di paese, piuttosto che nuovi ipermercati. «Stiamo riducendo le dimensioni dei nostri negozi, per realizzare vendite più efficaci. Il cliente può trovare nei nostri negozi un vasto assortimento di generi alimentari e prodotti di igiene. Vendiamo articoli come ferri da stiro o scarpe solo durante le vendite promozionali», ha detto Dana Chovancova-Stankova, portavoce della società Ahold, che gestisce le catene Hypernova e Albert.

Un concetto analogo è stato abbracciato da Tesco, che sta riducendo della metà le dimensioni dei negozi di nuova apertura. I clienti sostengono che gli ipermercati non sono ben disposti, e spesso comprano oggetti di cui non hanno bisogno. Si cercano i piccoli negozi per risparmiare denaro.
«Io preferisco lo shopping nei negozi di piccole dimensioni. La qualità e la freschezza del cibo è migliore rispetto agli ipermercati. I negozi più piccoli hanno gli stessi prezzi, ma lì io non compro un sacco di cose inutili, e di conseguenza spendo meno», ha detto Andrea Ondakova, una consumatrice sentita dal giornale.

(Fonte Pravda)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google