Uomo usa terreni demaniali fuori Trnava come discarica, rischia la galera

Un 37enne di Trnava rischia cinque anni di carcere per lo smaltimento di rifiuti non autorizzato. L’uomo è sospettato di aver illegalmente trasportato dei rifiuti edili su terreni coltivabili di proprietà del Fondo Demaniale dello Stato (SPF) in località Trnava-Fararsk. Ripulire l’area, secondo il quotidiano Sme, avrà un costo di 135 mila euro.

Il portavoce della polizia regionale di Trnava ha informato i media che l’uomo ha iniziato a trasportare i detriti sul terreno dal gennaio 2013, scaricando ogni settimana almeno 10 container di materiali e altri rifiuti di grandi dimensioni, oltre a plastica, fili, vetri, tappeti, e simili, inclusi materiali isolanti con amianto. L’uomo, del quale è mantenuto riservato il nome, ha occupato l’area con un totale di circa 4.000 metri cubi di detriti.

(Fonte Sme)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.