Governo: l’IVA verrà ridotta se il deficit cala al di sotto del 3%

Se il deficit della Slovacchia scenderà al di sotto del 3% del PIL, come da programma del governo, allora l’IVA potrà scendere dall’attuale 20% alla precedente aliquota del 19%, ha detto venerdì il portavoce dell’Ufficio del Governo, negando in questo modo notizie su una modifica legislativa in preparazione per mantenere inalterata la percentuale dell’IVA nonostante il previsto rientro del deficit quest’anno.

Il governo conta di riportare il disavanzo pubblico all’interno della quota massima stabilita dai trattati europei entro il 2013. La riduzione dell’aliquota IVA, tuttavia, potrebbe scendere nel 2015. L’Imposta sul valore aggiunto è stata inasprita di un punto percentuale nel 2011 dal governo Radicova come misura temporanea, con la promessa di ripristinare l’aliquota originaria del 19% una volta che il deficit sia stabilizzato.

Quando (se) la promessa sarà mantenuta, ha scritto l’agenzia Tasr, per le casse dello Stato verranno meno qualcosa come 180 milioni di entrate fiscali ogni anno.

(Red)

Foto: Analog Weapon (nic-stage) / flickr.com

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.