Continua a crescere il numero di laureati disoccupati

Il numero dei laureati che quest’anno non sono riusciti a trovare un lavoro è salito a 23.219 dai 19.075 dell‘anno prima, e molti altri probabilmente si aggiungeranno, dopo la seconda tornata di lauree nell’autunno 2010. Nel 2009 vi è stato un aumento del 70% su base annua nel numero di laureati senza lavoro. Anche il numero complessivo di disoccupati del Paese è superiore nel 2010 a quello dello scorso anno, ma si è ridotto su base mensile per il terzo mese consecutivo, e gli analisti cominciano a parlare di una graduale stabilizzazione del mercato del lavoro.

Non si può tuttavia prevedere per i prossimi mesi una crescita dell’occupazione. «Una costante lieve ripresa economica non è garanzia di un rapido aumento dei posti di lavoro», ha detto l’analista Vladimir Vano di Volksbank.  Secondo lui la crescita di posti di lavoro dipende da nuovi investimenti esteri diretti, e anche dalla potenziale ripresa delle attività delle imprese di piccole e medie dimensioni (PMI), che operano con una modesta capacità non sfruttata, così la ripresa della loro produzione potrebbe spingere l’assunzione di nuovi lavoratori», ha detto Vano.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google