Sufficienza alimentare: la Slovacchia peggio dei paesi vicini

La Slovacchia non è in buone condizioni quanto ad autosufficienza del sistema alimentare. Nel 2013 Global Food Security realizzato dall’Economist risulta 37esima su 107 paesi esaminati, la peggiore posizione tra i quattro paesi di Visegrad.  Ne scrive oggi il quotidiano finanziario Hospodarske Noviny, che sottolinea come il punteggio di 63,2 punti della Slovacchia sia ben al di sotto della sufficienza, stabilita a 100, una posizione anche inferiore a quella del 2012. La Repubblica Ceca è prima in regione, in 23esima posizione a 72,2 punti, la Polonia è 27esima con 69,9 punti e l’Ungheria 28esima con 69 punti.

Tra le maggiori carenze della produzione alimentare in Slovacchia si parla di volatilità della produzione agricola e di una bassa spesa pubblica nei campi della ricerca e dello sviluppo dell’agricoltura.

Sugli scaffali dei negozi, dice la ricerca, c’è meno cibo prodotto in Slovacchia rispetto agli alimenti provenienti dall’estero. Il che significa che gli slovacchi pagano di più per il cibo che non i cittadini dei paesi vicini, cosa confermata al giornale dal direttore di una società che produce carne a Bardejov: sono pochi i produttori alimentari in Slovacchia, e i prezzi di alcuni prodotti sono notevolmente più elevati rispetto agli altri paesi.

Secondo il rapporto dell’Economist, i consumatori slovacchi non sono sempre disposti ad accettare prezzi più alti per materie prime di buona qualità, atteggiamento che posiziona la Slovacchia al di sotto di tutti gli altri paesi del Quartetto di Visegrad.

Gli Stati Uniti sono al primo posto dell’indice di sufficienza con 86,8 punti, davanti alla Norvegia (86,5) e alla Francia (83,7). L’Italia risulta al 22esimo posto (74,6).

Qui lo studio: http://foodsecurityindex.eiu.com.

(Red, Fonte hnonline.sk)

Foto: slobo486/flickr,com

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.