Disoccupazione in leggera diminuzione in Slovacchia nel mese di giugno

Il tasso di disoccupazione in Slovacchia è stato pari al 14,25% a giugno, in calo di 0,01 punti percentuali in termini mensili. Malgrado questo, si registra tuttavia un aumento di 0,91 punti percentuali rispetto al giugno 2012, avverte il Centro per il Lavoro, gli Affari Sociali e la Famiglia (ÚPSVaR) in una nota del 22 luglio. Il numero totale di disoccupati disponibili a un lavoro immediato era di 384.696 alla fine di giugno, dato che, seppure inferiore di 281 nei confronti del mese precedente, mostra un incremento di 24.184 persone su base annua.

Il tasso di senza lavoro più alto in Slovacchia lo si è registrato nella regione di Presov (20,1%), Banska Bystrica (19,46%) e Kosice (18,64%). Il distretto di Rimavska Sobota (nella regione di Banska Bystrica) detiene ancora il record di disoccupati con 34,06 persone senza lavoro ogni cento in età lavorativa. All’altro lato della lista è il quartiere di Bratislava IV (a nord della capitale, e include i municipi di Dubravka, Lamac e Karlova Ves), che ha il più basso tasso di disoccupazione: solo il 5,4%.

(Red)

Immagine: Infradept/flickr.com, elaboraz.BS

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.