Trnava: Vaticano nomina nuovo arcivescovo Jan Orosch

È giunta ieri notizia della nomina, da parte del nuovo pontefice Papa Francesco del nuovo arcivescovo dell’Arcidiocesi di Trnava. Si tratta di Jan Orosch, che già ha retto la diocesi nell’ultimo anno ad interim dopo esserne stato vescovo vicario. La notizia è stata diffusa in Slovacchia dall’ufficio stampa della Conferenza episcopale della Slovacchia (KBS), e mette una pietra (quasi) tombale alle richieste di una parte di fedeli e cittadini slovacchi che non vogliono accettare le dimissioni forzate dell’ex arcivescovo Robert Bezak, avvenute esattamente un anno fa e si sono attivate con petizioni, sia online che non, per chiedere alle autorità religiose le ragioni di tale atto. Appena eletto, anche il papa argentino ha ricevuto una richiesta per riesaminare la ‘causa Bezak’, ma con questo atto la questione alla Santa Sede sembra chiusa per sempre.

Mons. Jan Orosch è nato a Bratislava nel 1953, dove è stato ordinato sacerdote. Divenuto cappellano a Komarno, è stato parrocco a Busince e Okoc, nella città di Nove Zámky, e nei sobborghi della capitale Bratislava-Prievoz e Bratislava-Cunovo. Tra il 1993 e il 1999 è stato decano a Sturovo e dal 2004 vescovo titolare. Lo stesso anno fu nominato vicario generale dell’Arcidiocesi di Bratislava-Trnava e in seguito della sola Trnava quando fu creata l’Arcidiocesi di Bratislava.

Dal luglio 2012, con il licenziamento di Robert Bezak, firmato da Papa Benedetto XIV, Orosch fu nominato amministratore apostolico della diocesi.

(Red)

Foto: janoskorom-wikipedia

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.