Disoccupazione giovanile, Fico: 80 milioni verranno dall’UE

Il Primo Ministro Robert Fico ha annunciato ai giornalisti ieri l’arrivo di 80 milioni erogati dall’UE per combattere la disoccupazione giovanile in Slovacchia. I fondi provengono dal “The Youth Employment Initiative”, progetto UE che dispone di 6 miliardi di euro da suddividere tra una decina di paesi dell’Unione Europea che hanno più di un quarto dei propri giovani senza lavoro. Questo tema sarà parte del prossimo vertice dei leader europei a Bruxelles, che si terrà il 27 e 28 giugno, insieme alle misure di promozione della crescita economica. Robert Fico considera l’idea ambiziosa, ma crede che avrà miglior sorte di altri progetti UE lanciati in passato. Bruxelles avrà comunque il controllo dell’assegnazione del denaro, e dovrà approvarne la destinazione.

Il Premier slovacco ritiene non sufficiente creare lavoro per i giovani, e dice che la priorità massima deve essere la promozione dell’economia, per la quale è in campo il progetto Investment Plan for Europe con l’obiettivo di mobilitare i fondi della Banca europea per gli investimenti per operazioni come prestiti alle piccole e medie imprese.

(Red)

Foto: topekalibrary/flickr.com

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google