Slovacchia-Serbia, firmata intesa di cooperazione per energia, ambiente e agricoltura

Il Ministro slovacco dell’Economia Tomas Malatinsky e il suo collega serbo dell’Energia, Sviluppo e Tutela ambientale Zorana Mihajlovic hanno firmato un protocollo sulla cooperazione in materia di energia, ambiente, trasporti, commercio e agricoltura, a margine della quinta riunione della Commissione congiunta sulla cooperazione economica tra la Serbia e la Slovacchia.

Malatinsky ha dichiarato che ci sono circa 20 aziende slovacche che operano in Serbia, in vari settori, e ha sottolineato la possibilità che gli investimenti slovacchi abbiano nuovo sviluppo nel Paese balcanico. La Mihajlovic, dal canto suo, ha espresso la speranza che le attività previste dal presente documento saranno attuato in modo efficiente nel prossimo futuro, e ha ricordato che lo scambio commerciale tra i due paesi nei medi di gennaio e febbraio di quest’anno è aumentato del 35%.

Sono molte le opportunità di cooperazione nel settore energetico, ha ricordato il ministro serbo, che si augura che i negoziati per la centrale termica e l’impianto di riscaldamento di Novi Sad si accelerino per arrivare al più presto alla firma. Ci sono possibilità concrete di cooperazione per le aziende slovacche con la società del gas pubblica Srbijagas nell’opera di costruzione di un gasdotto. La Slovacchia sarebbe del resto interessata ad investire nelle energie rinnovabili e nella costruzione di impianti di energia solare. Potenzialità ci sono anche nella cooperazione agricola, in particolare nel campo della protezione delle piante e della sicurezza alimentare.

(Red)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google