Lajcak e Malatinsky: SARIO non faccia il lavoro dei ministeri, e aiuti anche aziende slovacche

Nella seduta della scorsa settimana del Consiglio di governo per il sostegno delle esportazioni e degli investimenti si è discusso del lavoro svolto dall’Agenzia statale per gli investimenti e lo sviluppo del commercio SARIO, dell’Agenzia slovacca per il Turismo SACR e dello stato dell’arte del commercio estero del Paese. La riunione è stata presieduta dal Ministro degli Affari esteri ed Europei Miroslav Lajcak e dal Ministro dell’Economia Tomas Malatinsky, che al termine hanno incontrato i giornalisti.

Secondo Lajcak, l’agenzia SARIO non dovrebbe fare il lavoro che sarebbe di competenza dei singoli ministeri. Dovrebbe piuttosto individuare campi e questioni che non sono già coperti da alcuno dei dipartimenti ministeriali. Proprio a questo scopo sarà istituito entro la fine di questo mese di giugno un consiglio di sei membri per la gestione strategica di SARIO, il suo coordinamento con le altre branche dello Stato e la sua supervisione. SACR, dal canto suo, dovrebbe stabilire per ogni anno di attività delle priorità in termini di aree geografiche e sfere turistiche, priorità che devono corrispondere a quelle dei ministeri interessati, nonché ai rispettivi bilanci. L’intero consiglio ha concluso che SACR non può avere successo se la Slovacchia non ha una realistica strategia per il turismo, ha constatato Lajcak.

Quanto al commercio estero, il ministro Malatinsky ha informato che l’analisi dell’anno passato ha mostrato un miglioramento per la Slovacchia in cifre globali. Sono le esportazioni che spingono l’intera economia slovacca, ha sottolinato Malatinsky. È però vero che i maggiori numeri in questo senso sono quelli dei grandi stabilimenti di imprese straniere, ha ammesso, e dunque dobbiamo in futuro fare in modo che le politiche di SARIO siano diversificate e sostengano anche le imprese slovacche.

(Red)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google