ONU: anche la Slovacchia firma il Trattato sul commercio delle armi

Il Ministro degli Affari esteri ed Europei slovacco Miroslav Lajcak ha firmato ieri 10 giugno il Trattato sul commercio delle armi (ATT) presso la sede delle Nazioni Unite a New York. La Slovacchia è così divenuta la 72esima nazionale firmataria del patto che mira alla regolamentazione e controllo del traffico internazionale di armi, munizioni e attrezzature militari, e il loro trasferimento.

Lajcak ha incontrato in questa circostanza il sottosegretario generale per gli Affari giuridici e il Consiglio legale delle Nazioni Unite Patricia O’Brien e l’Alto Rappresentante ONU per il Disarmo Angela Kane, con i quali ha discusso questioni relative al controllo degli armamenti e al disarmo e proliferazione delle armi di distruzione di massa. Lajcak ha confermato la posizione della Slovacchia di pieno impegno e sostegno agli sforzi ONU in questo senso. Ha poi incontrato anche il Segretario generale Ban Ki-moon per discutere di un possibile ulteriore sviluppo delle relazioni tra la Slovacchia e le Nazioni Unite in particolare nei settori che sono prioritari della politica estera slovacca.

(Red)

Immagine: controlarms/flickr.com

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google