Pravda: progetto delle regioni per dare lavoro ai cinquantenni

Un certo numero di governi regionali in Slovacchia hanno in programma di creare nuovi posti di lavoro per persone di età superiore ai 50 anni, scriveva ieri il quotidiano Pravda, usando soldi provenienti dai fondi dell’Unione Europea. L’idea dovrebbe includere lavori stagionali nei cantieri con la fornitura di indennità alle organizzazioni coinvolte. Chi riceve uno di questi posti di lavoro potrebbe guadagnare circa 500 euro al mese.

Il vice sindaco di Trvdosin (regione di Zilina) ha detto al giornale che va data una possibilità di lavoro anche a questo gruppo di persone, che si trovano ad avere un’età che rende più difficoltoso trovare un posto in questo momento. Le regioni sono tuttavia anche consapevoli del rischio di non poter sostenere a lungo finanziariamente le posizioni di lavoro create, visto che si sono impegnate di fronte al governo a risparmiare almeno 427 milioni di euro quest’anno nel quadro delle misure di austerità.

Secondo alcuni, come la consigliera comunale di Zvolen (regione Banska Bystrica) Silvia Husarikova, è più che probabile che una volta finiti i soldi del progetto i posti di nuova creazione saranno cancellati. Lo Stato dovrebbe pagare il 95% di tutte le spese per l’assunzione di una nuova persona per i primi 6-9 mesi, per un massimo mensile pro capite di 456,54 euro, e i comuni avranno l’obbligo di conservare il posto di lavoro per altri sei o nove mesi.

(Fonte Pravda)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google