EHP fa ancora shopping in Slovacchia: comprata la quota di EDF in SSE

La società energetica francese Electricité de France (EDF) avrebbe riferito di aver venduto il suo 45% del capitale di Stredoslovenska Energetika (SSE), una delle tre maggiori aziende di distribuzione dell’energia elettrica in Slovacchia, per la somma di 500 milioni di euro. L’acquirente sarebbe il gruppo ceco Energeticky a prumyslovy Holding (EPH), che già ha preso il pacchetto di minoranza nella società del gas slovacca SPP. A segnalare la transazione è stata l’agenzia di stampa Sita, che ha citato il sito web ceco Motejlek.com. EPH e il Ministero dell’Economia slovacco, che detiene la maggioranza attraverso il Fondo di proprietà nazionale (FNM), non hanno confermato ancora la notizia.

SSE fornisce energia (elettricità e anche gas naturale) a circa 712 mila clienti nel centro della Slovacchia. La francese EDF aveva acquistato la sua quota nel 2002 fa per una cifra di circa 160 milioni di euro, ricevendo in questi anni circa 200 milioni di euro in dividendi.

Sempre questa mattina Bloomberg dava invece EDF in trattative (sempre con EPH) per una somma di circa 400 milioni di euro, come da dichiarazione ufficiale della società francese, che informava della firma dell’accordo prevista nei prossimi giorni. La vendita è parte della nuova strategia del gruppo EDF di cedere le quote in aziende ove non ha il controllo completo.

(Red)

Fotografia: (garryknight_6358911081@flickr-CC)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.